18 gennaio 2012

I VOLTI MASCHILI DEL CINEMA MALAYALAM



MOHANLAL
Artista dal talento strepitoso, produttore e cantante, danzatore di Bharatnatyam e Kathakali. Due volte vincitore del National Award come Miglior Attore, onorato con il Padma Shri, Mohanlal, icona culturale del Kerala, ha iniziato la sua carriera interpretando ruoli da antagonista, Poochakkoru Mookkuthi segna l’inizio della collaborazione dell’attore con il regista Priyadarshan, sodalizio che ha dato alla luce circa 29  titoli molti dei quali di estremo successo. Dalla sua lunga filmografia segnalo: Iruvar (tamil) di Mani Ratnam, Company e Aag (hindi) di Ram Gopal Varma, Kireedam, storia di ufficiale di polizia che finisce per trasformarsi in criminale, Vadakkumnadhan,   storia di un artista depresso e frustrato,  Vareveplu, viaggio di ritorno di un Nri alla riscoperta delle proprie radici, la storia romantica Kilukkam, il film drammatico Devaasuram, il toccante Vanaprasthanam, selezionato in concorso al festival di Cannes, Thanmanthra in cui interpreta un precoce malato di Alzheimer, il commovente Pranayam e il film d’azione Unnaypol Oruvan nel quale lo vediamo recitare a fianco di Kamal Haasan.

Sito Web  ThecompleteActor
Twitter  @lal_mohanlal







MAMMOOTTY

360 film in 30 anni, ha ricevuto l’onorificenza del Padma Shri e si è aggiudicato per ben tre volte in National Award. Mamootty, insime a Monhanlal, è il volto più rappresentativo dell’Età d’Oro del Cinema Malayalam (1980 – 1990), celebre per i suoi ruoli di investigatore (Yavanika, Oru CBi Diary Kurippu), mercenario (Oru Vadakka Veeragatha) o di marito e padre che sogna un futuro migliore per la propria famiglia (Amaram). Tra i suoi maggiori blockbuster Rajamanjikyam, Annan Thambi e Pokkiri Raja, il suo recente lavoro, Pranchiyettan and the Saint, è stato accolto con pareri discordanti dai critici pur avendo conquistato tempestivamente il pubblico. Nel cinema tamil lo abbiamo visto impegnato in Azhagan di Balachander, Thalapathy di Mani Ratnman e Kandukondain Kandukondain di Rajiv Menon.

Sito ufficiale Mammootty.com
Twitter @mammukka











PRITHVIRAJ

Il seduttore. Prithviraj è la giovane stella del cinema malayalam, classe 1982 e oltre sessanta film alle spalle come attore e playback singer e da poco anche produttore (ha fondato la sua casa di produzione con Santosh Sivan ). L’attore è talentuoso, simpatico e sexy, i fan lo inseguono deliranti, le numerosissime inquadrature del suo profilo sono ormai un must in tutti i film che lo vedono protagonista. Osannato dai critici per le sue interpretazioni in Pokkiri Raja, City of God, Punyam Aham, Arjunan Sakshi e Kerala Cafè, guerriero epico in Urumi, affascinante Robin Hood in Prince of Thieves, conquistatore del botteghino con Anwar, Clasmmates e Indian Rupies, misterioso protagonista di thriller dark e originali come Mumbai Police e Memories. Ha recitato in Raavanan (tamil) e Police Police (telegu), ha interpretato il ruolo di JC Daniel, il padre del cinema malayalam nel film biografia Celluloid. il suo debutto bollywoodiano è stato Aiyaa prodotto da Anurag Kashyap, seguito dalla pellicola Yash Raj Aurangzeb.










FAHAD FAASIL
L'alternativo. L'attore professionale e versatile che ogni cinematografia vorrebbe. Nel giro di pochi anni Fahad ha incarnato molti personaggi cinematografici d'estremo interesse, sia positivi e teneri che ombrosi , freddi e crudeli, quasi tutti i suoi film sono riusciti a conquistare sia il pubblico che i critici. Intensità e naturalezza sono le doti che lo contraddistinguono, Fahad è espressivo, ma mai sopra le righe, e partecipa profondamente alla crescita, o al declino, del suoi personaggi. Tra i suoi migliori titoli i miei preferiti sono North 24 Kaatham, Bangalore Days, Chaappa Kurishu, Artist e 22 Female Kottayam.











JAYARAM
Vincitore di 4 filmfare awards south per la sua performance in Thenali, onorato con il Padma Shri, Jayaram ha iniziato a collezionare successi nell’industria malayalam dagli Anni ’80.  L’attore, ormai un veterano di Mollywood, è famoso per la sua mimica e il suo approccio teatrale. Il family drama Thooval Kottaram restò nelle sale cinematografiche per quasi un anno. Jayaram preferisce il cinema impegnato dai temi sociali, tra i suoi migliori personaggi, il marito burbero che trascura la moglie e non vede le sue qualità in Veruthe Oru Bharya,  il giocatore d’azzardo nel drammatico Manassinakkare.


Sito ufficiale  Jayaramonline.com










DILEEP
L’uomo comune, un volto rassicurante che ha accompagnato numerosi successi commerciali, perlopiù action thriller d’intrattenimento come Christian Brothers, Twenty:20  e Bodyguard di Siddique, film che ha ispirato tutti i successivi remakes dello stesso regista nelle altre cinematografie. La sua compagna di scena prediletta è Kavya Madhavan, con la quale ha lavorato in molti progetti tra cui Meesa Madhavan.  Il film d’amore Calcutta News ha fatto affiorare una vocazione dell’attore per il genere sentimentale/ drammatico, nel 2011 Dileep sperimenta le sue potenzialità nel cinema impegnato con il toccante Orma Mathram e offre al pubblico una commovente performance difficile da dimenticare.

Sito Ufficiale Dileeponline.com









ANOOP MENON
Uomo di spettacolo pluripremiato dalla critica,  il suo nome è collegato al successo del film Beautiful nel quale partecipa in veste di attore, sceneggiatore e paroliere, e di Paka Nakshatrangal, storie e disavventure di un gruppo di intellettuali, pellicola con la quale ha conquistato il successo al fianco di Mohanlal.  E’ stato secondo protagonista in film popolari come Cocktail, Traffic e Pranayam. Il gioiello della sua filmografie è forse  Thirakkatha di Ranjith,  biografia di un attore di successo  a tratti ispirata alla vita della superstar tamil Kamal Haasan.

Blog personale dell’attore. The New Life.







SURESH GOPI

Il volto degli action movies. Suresh , pur avendo lavorato anche il film molto diversi (come Kaliyattam, ispirato all’Otello shakespeariano ) ,  è rimasto legato indissolubilmente ai personaggi  che l’hanno reso celebre: il commissario di polizia e il detective privato.  Tra i suoi film polizieschi più amati dal pubblico :  Commissioner, Bharathchandran IPS, Detective, The Tiger.







BALA KUMAR

Dopo vari tentativi di sfondare a Kollywood, Bala dirotta la sua carriera in Kerala e colleziona svariati successi : BigBChemada, SMS e Venal Maram, interpreta perlopiù storie d'amore controverse circondate da ombre, ruoli di innamorato non ricambiato o di passionale amante clandestino. Ormai famose le sue scene audaci con Shweta Menon che hanno accesso il film Kayam.









ASIF ALI

La giovane promessa. Asif debutta  con Rima Kallingal nell'adolescenziale  Ritu e a seguire ottiene contratti in film di successo come Apoorvaragam, Traffic e Salt N Pepper. Dopo solo due anni dal suo ingresso nel mondo del cinema Asif si è trasformato in un’icona giovanile e le recensioni positive delle sue interpretazioni, sia in ruoli di eroe che di villain, suggeriscono che è pronto a trasformarsi in una vera superstar dell’industria malayalam.














MANOJ K JAYAN

Nel 1992 il film Sargam di Hariharam fa di lui una celebrità, la pellicola viene premiata con il National Award e la carriera dell’attore prende il volo. Manoj è stato inoltre il protagonista di Anthanabhadram, il film di Santosh Sivan sul mondo dell’occulto  e tra i suoi tanti successi è doveroso ricordare Chamayam, il torbido Kayam e il capolavoro Madhya Venal.








15 gennaio 2012

I VOLTI FEMMINILI DEL CINEMA MALAYALAM



PADMAPRIYA
Danzatrice di Bharatanatyam, attrice intensa, affascinante e versatile, il suo volto ricorda quello di Nutan, star bollywoodiana degli Anni ’60. I critici hanno osannato le sue performance in in Kaazhcha,  Karuth Pakshikal e Vadakkumnadhan, molti dei suoi film, tra cui Rajamanikyam, sono tra le pellicole che hanno collezionato maggiori incassi nella storia del cinema malayalam. Nonostante sia attualmente la star di punta dell’industria cinematografica del Kerala, Padmapriya ha lavorato in interessanti produzioni tamil come Thavamai Thavamirundhu, vincitore del National Award in cui recita al fianco dell’attore e regista Cheran, suo compagno anche in Pokkisham. Un altro grande successo impossibile da dimenticare è Pattyal, avventura cruenta ambientata negli slums di Chennai.








MEERA JASMINE



Scoperta dal regista Blessy che la sceglie per il ruolo di protagonista nel complesso film Soothradhan, Meera diviene una star dal giorno stesso del suo debutto. La sua carriera è molto eterogenea, composta da ruoli drammatici (Perumazhakkalam, Padam Onnu Oru Vilapam e il pluripremiato Ore Kadhal) , brillanti (Kasthooriman, Rasanthanthram) e romantici (Swapnakkoodu).











KAVYA MADHAVAN
Un talento precoce ( recita all’età di dodici anni) e un volto adorabilmente fotogenico. Kavya incanta con il suo aspetto da ragazza della porta accanto, è spontanea e ricca di verve, qualità che l’hanno eletta una delle attrici più amate . La sua filmografia vastissima è costellata di successi come Classmates, Mesha Madhava, Twenty:20, Chandranudikkunna Dikhil, Oomappenninu Uriyadappayyan, Mizhi Randilym e Khaddama. Kavya Madhavan e Dileep sono la coppia cinematografica più popolare e fortunata al botteghino, soprannominati dal pubblico “The Golden Pair”.








MAMTA MOHANDAS


Sex Symbol e playback singer, attrice dall’approccio dinamico e moderno, sempre bellissima e raffinata perfetta sia in ruoli impegnativi che in film commerciali. Mamta ha fortunatamente vinto la sua lotta contro il cancro ed ha ora ripreso a lavorare. Tra i suoi film più famosi: Kadha Thudharunnu, Passenger, Celluloid e lo stiloso action movie Anwar.


twitter @mamtamhoan








SHOBANA

Eccellente danzatrice di Baratnatyam, due volte vincitrice del National Awards, onorata con il Padma Shree per il suo contributo alla divulgazione della cultura indiana. La star è stata impegnata in importanti tourneè teatrali, ha lavorato a fianco di Mohanlal (Manichitrathazhu) , Mamootthy (Ayanam) , Suresh Gopi (Commissioner) , Jayaram (Dhwani), Manoj K. Jayan (Kumkumcheppu). Tra I film girati per altre cinematografie : Enakkul Oruvan con Kamal Haasan (tamil) , Rudraveena con Cheeranjeevi (telegu) e Apna Aasman con Irffan Khan (hindi)

Sito ufficiale








SHWETHA MENON

Attrice devota al cinema impegnato famosa per la sua intensa interpretazione in Madhya Venal , pellicola che le ha fatto conquistare il premio della giuria al Kerala International Film Festival.  I critici si  accorgono di lei in Palery Manikyam, thriller di successo in cui ha un piccolo ma importante ruolo, è stata scelta come protagonista nel remake del classico Rathiniverdam ed ha recitato anche nell’intrigante City of God.  Il suo più recente successo, Kayam, è stato oggetto di controversie per la presenza di scene piuttosto audaci. Swetha ha lavorato anche a bollywood come attrice non protagonista in Asoka e Maqbool.









SAMVURTHA SUNIL


Giovane intraprendente dal talento tutto da scoprire. Samvurtha ha iniziato a recitare da pochi anni ma è stata fortunata ad aver avuto tra le mani personaggi molto interessanti , è stata la triste Jayashree nel criptico Punyam Aham, la troviamo poi più scanzonata e danzerina in Robinhood Prince of Thieves, in entrambi i film ha mostrato una perfetta intesa con l'affascinante Prithviraj. Tra gli altri titoli: Vaasthavam, Potham Vava, Cocktail, e Pulijamman diretto da Priyadarshan e vincitore del National Award nel 2006.











LAKSHMI RAI



Bella e glamourous, item girl e femme fatale votata alla commedia, spalla di altri attori in film brillanti o d’intrattenimento ben accolti dal pubblico come Annan Thambi, Chattambinadu, 2 Harihar Nagar ma soprattutto il campione d’incassi Christian Brothers. L’attrice ha recitato anche in alcune pellicole tamil tra cui Thandavam (con Vikram),  Dham DhoomMankhata, successo kollywoodiano con Ajit Kumar.











PARVATHI MENON

Graziosa e dotata di enorme talento, Parvathi è un’attrice emergente principalmente attiva nell’industria malayalam anche se è stato il suo primo film tamil, l’incantevole Poo, a garantirle immediata celebrità e la piena approvazione da parte dei critici. Tra maggiori successi in Kerala, il controverso Notebook, il film dalla narrativa a incastro City of God e l'ottimo Bangalore Days di Anjali Menon. E' stata inoltre la protagonista, a fianco di Dhanush, del capolavoro Maryan (tamil).










RIMA KALLINGAL

Ex reginetta di bellezza ed ex modella, la sua carriera cinematografica inizia con Ritu, storia adolescenziale di Shyamaprasad, in cui è protagonista al fianco di Asif Ali . Rima interpreta l’attrice costretta dal marito a prostituirsi in City of God, uno dei film più intriganti del 2011, protagonista assoluta del controverso 22 Female Kottayam.

twitter  @rimakallingal
Pagina FB Rima Kallingal










NAZRIYA NAZIM
Il giovane volto che ha conquistato il pubblico malayalam (e tamil) con un pugno di pellicole azzeccatissime. Dopo una gavetta nel mondo della televisione Nazriya approda al grande schermo e lo straordinario successo di Neeram la rende famosa all'istante offrendole su in piatto d'argento il ruolo di protagonista in uno dei film più amati di sempre : Bangalore Days. Tra le sue pellicole in lingua tamil il film romantico Raja Rani e la colorata commedia Naiyandi. Ad agosto 2014 l'attrice ha sposato la star malayalam Fahad Faasil.












NITYA MENON


Simpatica, spumeggiante, dal sorriso contagioso. Nitya ha debuttato giovanissima al fianco di Mohanlal, la superstar nazionale in Kerala, in Aakasha Gopuram, a confermare l’inizio di una fortunata carriera il frizzante Ala Modalaindi , girato dall’amica Nandini Reddy, che si è dimostrato uno dei maggiori successi del cinema telegu nel 2011, l’attrice ha interpretato la maliziosa principessa Bala nel multistarrer Urumi, e ha lavorato in una produzione di Gautham Menon, il film Veppam, girato per l’industria tamil.